Giocattoli Pericolosi – Aumento delle Lesioni Provocate da Giocattoli

Giocattoli Pericolosi – Aumento degli Incidenti legati all’utilizzo di Giocattoli Pericolosi

Fonte e Approfondimento: CNN
Sono sempre in aumento i casi di lesioni provocate da giocattoli pericolosi.
Tagli e lividi sono le lesioni più comuni, testa e faccia le zone più colpite del corpo. Tra i giocattoli più pericolosi troviamo sicuramente quelli elettrici.
Persino negli USA la Commissione per la Sicurezza e la Customs and Border Protection Unit, dicono di voler creare un mercato sempre più sicuro, soprattutto per i consumatori. In Italia un grande lavoro lo stanno compiendo le forze dell’ordine in collaborazione con i dipartimenti investigativi internazionali, per garantire l’arrivo sul territorio nazionale di giocattoli che rispecchino gli standard di sicurezza europei.
Negli Stati Uniti più di 8 milioni sono stati nel corso degli ultimi quattro anni, i prodotti bloccati senza i requisiti di sicurezza necessari per la commercializzazione.
Innumerevoli inoltre, sono i giocattoli fatti ritirare dal mercato in quanto considerati difettosi. Il distaccamento di piccole parti possono causare nei più piccoli il soffocamento, inoltre parti meccaniche e batterie (rischio incendio se mal manutenute) aumentano il rischio di lesioni.
Uno dei migliori consigli da poter dare in questi casi è saper leggere l’etichetta e scegliere i giocattoli adatti all’età del bambino.
Attenzione alle batterie . La carica della batteria deve essere sempre sotto la supervisione di adulti perché caricabatterie e gli adattatori possono essere potenzialmente pericolosi. Prestare particolare attenzione alle istruzioni di montaggio e attivazione.

Ufficio Comunicazione: Dott Fernando Colao

Be the first to comment on "Giocattoli Pericolosi – Aumento delle Lesioni Provocate da Giocattoli"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*