A-fib – Fibrillazione Atriale – Benefici dal Cioccolato

Un team di  ricercatori analizzando un campione di circa 55.000 persone, ha scoperto che mangiando dai 60 ai 180 grammi di cioccolato ogni settimana, si riduce del 20% il rischio di fibrillazione atriale – (A-fib).
Il responsabile del team, la dottoressa Elizabeth Mostofsky, del Dipartimento di Epidemiologia di Harvard TH Chan School of Public Health a Boston, MA, ed i colleghi hanno recentemente riportato i loro risultati sulla rivista Heart.

A-fib è caratterizzata da un rapido battito cardiaco irregolare delle camere superiori o atri del cuore. Questo compromette il regolare flusso di sangue.

I pazienti con A-fib, secondo l’American Heart Association, hanno un rischio di ictus 5 volte superiore e maggiori possibilità di complicazioni cardiache.

A-fib può essere prevenuta attraverso uno stile di vita sano ed una dieta equilibrata. Secondo lo studio condotto dal team della dottoressa Elizabeth Mostofsky il cioccolato dovrebbe interagire positivamente con l’insorgere dell’ A-fib.

Assumere cioccolato ma con moderazione

Utilizzando le informazioni dal National Patient Register Danese, i ricercatori hanno identificato 3.346 casi di A-fib tra i partecipanti durante i 13,5 anni di follow-up.

Rispetto ai soggetti che hanno consumato solo 30 grammi  di cioccolato, meno di una volta al mese, coloro che hanno consumato da 30 a 90 grammi di cioccolato al mese hanno sviluppato il 10 per cento di riduzione del rischio di A-fib.

Nei partecipanti che hanno mangiato 30 grammi di cioccolato a settimana è stato riscontrato il 17% di casi di A-fib, mentre coloro che hanno consumato dai 60 ai 180 grammi ogni settimana è stato riscontrato il ​​20 %in meno di probabilità di sviluppare A-fib.

Eccedendo nell’assunzione di cioccolata, 30 grammi al giorno,  i ricercatori hanno riscontrato un rischio del 16% di incidenza della malattia di A-fib, più basso rispetto ad un’assunzione moderata.

Un po ‘di cioccolato può aiutare la salute del cuore

Secondo il Dott Mostofsky, questi risultati suggeriscono che il consumo di moderate quantità di cioccolato ricco di  antiossidanti – può beneficiare sulla salute del cuore.

“Mangiare quantità eccessive di cioccolato non è consigliabile, data la quantità elevata di calorie dovute a zuccheri e grassi, portando ad un aumento di peso e altri problemi metabolici,” ammonisce. “Ma l’assunzione moderata di cioccolato con alto contenuto di cacao può essere una scelta sana.”
Ufficio Comunicazione: Dott Fernando Colao Chirurgo Ortopedico

 

Be the first to comment on "A-fib – Fibrillazione Atriale – Benefici dal Cioccolato"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*